Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Reggina corsara a Bisceglie grazie ad un rigore realizzato in pieno recupero dal “tanque” Denis. I padroni di casa passano in vantaggio al 15° con Ebagua per poi subire la rimonta negli ultimi scampoli del match con il difensore Loiacono e l’attaccante argentino. Amaranto che raggiungono 52 punti in classifica e mantengono un più nove sulle seconde anch’esse vittoriose. Il Bari vince per cinque a due contro il Rieti per effetto della doppietta di Simeri e goal di Antenucci, Neglia e del nuovo acquisto Maita prelevato dal Catanzaro. Per i laziali goal di Del Regno e autogoal di Bianco. La Ternana passa per 3 a 1 sul Rende con reti di Vantaggiato, Partipilio e Mammarella. Rete della bandiera per i biancorossi di Vitofrancesco su rigore. Colpo del Monopoli al “Ceravolo” di Catanzaro. I pugliesi vincono per due a uno dopo essere stati sotto con rete di Fischnaller nel primo tempo. Nella ripresa Fella e Cuppone ribaltano la partita. Monopoli che raggiunge a quota quaranta punti il Potenza che pareggia a Catania per uno a uno. Al goal di Ferri Marini per i lucani risponde Curiale per gli etnei. Cade la Vibonese in casa davanti alla Cavese dell’ex Campilongo. Uno a zero per i campani con rete di Spaltro nella ripresa. Vittoria al novantesimo per il Teramo contro l’Avellino. Uno a zero con segnatura dell’ex reggino Bombagi. Uno a uno tra Casertana e Virtus Francavilla. Castaldo per i rossoblù e Perez per i pugliesi. Viterbese espugna Picerno per uno a zero con goal del colored Tounkara. Finisce a reti bianche la partita tra Paganese e Sicula Leonzio.

Bisceglie – Reggina 1 a 2
Catanzaro – Monopoli 1 a 2
Bari – Rieti 5 a 2
Catania – Potenza 1 a 1
Ternana – Rende 3 a 1
Casertana – Virtus Francavilla 1 a 1
Teramo – Avellino 1 a 0
Picerno – Viterbese 0 a 1
Vibonese – Cavese 0 a 1
Paganese – Sicula Leonzio 0 a 0

Classifica: 52 Reggina 43 Bari, Ternana 40 Monopoli, Potenza 32 Catanzaro 31 Teramo 30 Catania 28 Paganese, Viterbese, Cavese 27 Vibonese, Casertana, Avellino 24 Virtus Francavilla 20 Picerno 14 Bisceglie, Rende 12 Sicula Leonzio, Rieti.