CalabriaInforma

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
In attesa del big match, lunedì sera al San Nicola tra Bari e Reggina, non sono mancati goal e risultati a sorpresa nella 4° giornata. Giornata che si apre sabato sera dove al "Pinto" la Casertana seppellisce il Rieti per 6 a 1. Tripletta per Castaldo, doppietta per Starita e goal di D'Angelo tutti nel primo tempo. Laziali in goal con Marcheggiani. Campani a 7 punti in classifica. Domenica alle 15 passo falso della capolista Ternana che perde in casa la sua prima partita contro l'ostico Monopoli per 2 a 0 con reti nella ripresa di Fella e Jefferson. Vittoria di rigore per il Catania che passa tra le mura amiche contro la Viterbese con il suo giocatore più rappresentativo, Ciccio Lodi, che dagli undici metri non sbaglia. Polemiche a fine partita da parte dell' allenatore laziale Lopez per la generosità con cui è stato concesso il tiro dal dischetto. Pari e patta tra Paganese e Virtus Francavilla. 2 a 2 il risultato finale con reti tutte nel finale di partita per merito della doppietta di Scarpa per i campani e di Vazquez per i pugliesi. Prima vittoria in campionato per il Teramo che vince per 2 a 0 contro la Cavese con un goal per tempo di Magnaghi e Bombagi. Alle 17 e 30 il Catanzaro cala il tris alla Sicula Leonzio. Fischnaller, Kanoute e Giannone portano le aquile giallorosse momentaneamente primi in classifica a 10 punti. Inutile la rete di Lescano al 97° per i siciliani. Al secondo posto a 9 punti insieme a Ternana e Catania si piazzano Potenza e Avellino. I rossoblù espugnano il campo di Bisceglie per 3 a 0 per effetto delle reti di Murano e Viteritti nella prima frazione, Giosa nella ripresa; gli irpini passano a Picerno per 3 a 2. Doppio vantaggio per i lupi con il francese Charpentier e il difensore Parisi, accorcia Santariello nei primi quarantacinque minuti. Nella ripresa tris di Di Paolantonio e seconda rete per i lucani con Sparacello. Vittoria della Vibonese nel derby calabrese con il Rende per 3 a 0 in virtù della doppietta dell'argentino Bubas e del goal dell ex Reggina Petermman.
 
Casertana - Rieti 6 a 1
Ternana - Monopoli 0 a 2
Catania - Viterbese 1 a 0
Teramo - Cavese 2 a O
Catanzaro - Sicula Leonzio 3 a 1
Paganese - Virtus Francavilla 2 a 2
Picerno - Avellino 2 a 3
Bisceglie - Potenza 0 a 3 
Vibonese - Rende 3 a 0
 
Classifica: 10 Catanzaro, 9 Potenza, Catania, Ternana, Avellino, 7 Reggina, Casertana, Picerno, Viterbese, Monopoli, Bari, 5 Paganese, 4 Vibonese, Bisceglie, 3 Francavilla, Teramo, 2 Cavese, 1 Sicula Leonzio, 0 Rende, Rieti.