Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

heart hour 2017REGGIO CALABRIA - IL WWF e l'Amministrazione comunale di Reggio Calabria aderiscono all'evento internazionale ORA DELLA TERRAreggio calabria (www.oradellaterra.org), il cui obiettivo è la sensibilizzazione della popolazione mondiale sui cambiamenti climatici, mettendo in atto proposte educative volte ad un utilizzo più attento ed oculato dell'energia e informando sulla necessità di un cambio di rotta per fermare il riscaldamento globale.

“Spegni le luci e accendi il cambiamento. Insieme è possibile”. Sabato 25 Marzo 2017 a Reggio Calabria le luci di Palazzo San Giorgio, del Castello Aragonese e del tapis roulant di via Giudecca, si spegneranno per un'ora, dalle 20:30 alle 21:30, in contemporanea con centinaia di altri monumenti e luoghi simbolici in Italia e nel mondo.

Inizia dunque ufficialmente il conto alla rovescia per il più grande evento globale dedicato alla sfida contro i cambiamenti climatici - Earth Hour / Ora della Terra del WWF – che quest’anno celebra i 10 anni dalla sua prima edizione del 2007 svoltasi a Sidney. L’invito è quello di spegnere simbolicamente per un’ora, dalle 20.30 di ciascun paese, le luci in casa, in ufficio, al ristorante magari cenando a lume di candela: l’effetto di questa grande mobilitazione globale che unirà di nuovo centinaia di milioni di persone, sarà una grande ola di buio che per 24 ore farà il giro della Terra. Nel 2016 ben 178 paesi hanno partecipato spegnendo le principali icone mondiali come l’Opera House di Sydney, il Cristo Redentore a Rio de Janeiro, la Torre Eiffel, il Ponte sul Bosforo.

Partecipare ad Earth Hour vuol dire anche informare e sensibilizzare sui cambiamenti climatici, sfruttando la forza dei social network. Dalla piattaforma sarà possibile donare il proprio profilo facebook e contribuire a diffondere i messaggi del WWF contro i cambiamenti climatici. «Il cambiamento climatico ha tanti volti e impatti diversi in ogni angolo del pianeta, ma la realtà è uguale per tutti: il momento per cambiare il clima che cambia è ora – ha dichiarato Donatella Bianchi, Presidente di WWF Italia – Earth Hour negli anni ha dimostrato che centinaia di milioni di persone in tutto il mondo comprendono quanto la sfida del clima sia centrale per il Pianeta, per il benessere umano e la sopravvivenza di specie animali e vegetali. Il 25 marzo questo grande movimento globale per il clima fatto di singole persone, comunità e organizzazioni, farà sentire la propria voce per chiedere di accelerare gli impegni verso una rapida decarbonizzazione delle nostre economie, per limitare il riscaldamento globale a 1,5°C, secondo l’impegno assunto con l’Accordo di Parigi».

«Reggio Calabria aderisce convintamente a questa iniziativa – ha dichiarato il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà – unendosi alle migliaia di città che sabato spegneranno la luce nelle principali piazze e monumenti di tutto il mondo. Quello del risparmio energetico è un obiettivo che come amministrazione stiamo promuovendo sia dal punto di vista degli adeguamenti dell'illuminazione pubblica, che attraverso gli strumenti finanziari di cui l'Amministrazione si è dotata saranno interamente ristrutturati con lampade tecnologicamente avanzate, a basso consumo ed alto rendimento, sia per ciò che riguarda l'efficientamento energetico di edifici pubblici e privati, anche attraverso incentivi a terzi. Diamo anche noi insomma – ha concluso il sindaco – il nostro modesto ma significativo contributo al movimento mondiale che auspica un pianeta più vivibile e meno inquinato attraverso l'uso delle energie rinnovabili ed il consumo consapevole».