CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

R. § P.

Il Commissario provinciale di Fratelli d’Italia On. Edmondo Cirielli mi ha comunicato nei giorni scorsi la decisione di confermarmi quale Commissario cittadino del Partito. Nel ringraziarlo per la fiducia accordata, che spero di saper ricambiare con risultati concreti, sento il dovere di condividere questo importante riconoscimento con tutti gli iscritti del nostro Circolo. I brillanti risultati ottenuti in questi anni a Bovalino - che hanno visto Fratelli d’Italia primeggiare sia alle elezioni politiche del 2018 che alle successive elezioni europee, con percentuali sempre superiori al 20% - sono il frutto di un proficuo lavoro di squadra di grande qualità, ottenuto grazie all’impegno e all’attivismo di iscritti e simpatizzanti del nostro Partito, ai quali va il mio personale ringraziamento.
Nuove sfide ci attendono, a partire dalle prossime elezioni regionali, e siamo pronti ad affrontarle con lo stesso entusiasmo e con la stessa determinazione che ci hanno consentito di conquistare una posizione importante all’interno del centrodestra bovalinese e di tutto il territorio provinciale.
Continueremo a lavorare e a confrontarci su temi di fondamentale importanza, che da sempre sono alla base dell’azione di Fratelli d’Italia e della nostra leader Giorgia Meloni. I recenti brillanti risultati elettorali conseguiti dal Partito, in costante crescita, dimostrano che questa azione trova il gradimento della gente, e questo ci gratifica e ci incoraggia. Essere “sovranisti” vuol dire pretendere il rispetto e l’applicazione della nostra Costituzione, vuol dire mettere al centro della propria proposta politica gli interessi nazionali, la tutela delle nostre imprese, del made in Italy, la difesa dei nostri confini, la valorizzazione delle nostre tradizioni.
Su questi argomenti ci stiamo confrontando con i cittadini, senza perdere di vista le priorità del nostro martoriato territorio quali la sanità, il lavoro, le infrastrutture, il sociale. Su questi temi intendiamo costruire una proposta credibile e sostenibile già dalle prossime elezioni regionali, all’interno della quale dovrà necessariamente trovare posto la valorizzazione dello straordinario patrimonio artistico-culturale di cui disponiamo, che può rappresentare il vero elemento di crescita, di sviluppo e di rilancio del nostro territorio.
In un momento in cui molti sembrano interessati più ad occupare postazioni che ad elaborare programmi, Fratelli d’Italia sta già lavorando per individuare proposte utili alla risoluzione dei tanti problemi, in piena sinergia con il Commissario Edmondo Cirielli, con i Dirigenti nazionali, regionali e provinciali del Partito e con gli altri Circoli dell’area metropolitana, per costruire insieme un programma che consenta di ridare dignità ad un territorio oramai spogliato di tutto, anche di diritti imprescindibili garantiti dalla nostra Costituzione quali la salute e il lavoro.

Bruno SQUILLACI
Commissario Circolo Fd’I Bovalino