CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

on m.sicla “Esiste un Pon del Miur sull'adeguamento sismico delle scuole del Sud fermo da febbraio 2018. Stiamo parlando di 350 milioni di euro per un progetto di messa in sicurezza che si è arenato dopo l'arrivo del ministro Bussetti”.

A segnalare il ritardo in merito è il senatore Marco Siclari.

“Il Por riguardava solo le regioni del Sud. Il ministro Bussetti ci spieghi come può il meridione lavorare e svilupparsi senza i fondi per creare strutture adeguate”.

“Non ci possiamo accontentare delle briciole, basti pensare che per la Calabria sono stati destinati solo 60 milioni. Depositerò interrogazione parlamentare affinché il ministro si prenda le sue responsabilità e metta nero su bianco quello che intende fare con i fondi di questo progetto perché il Sud non può più aspettare e senza fondi non è possibile creare le opportunità lavorative e le strutture necessarie a cui fa riferimento Bussetti” – avanza la nota.

“La nostra Costituzione impone il rispetto di principio di eguaglianza specialmente in materia di sanità ed istruzione. Le Regioni che hanno di meno, perché ieri hanno avuto molto meno delle altre, oggi devono avere di più soprattutto in termini di infrastrutture quando si ha a che fare con la sicurezza delle persone. In questo caso, caro ministro, il Sud deve metterci impegno e sacrificio ma il Governo non può non metterci i fondi”. ha concluso il senatore azzurro”.