CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Non si parla d’altro negli ultimi giorni: presto sarà possibile eliminare i messaggi inviati tramite WhatsApp.

Ebbene si, avete capito bene, l’applicazione di messaggistica più diffusa e utilizzata al mondo ha da poco introdotto una funzione che consentirà di cancellare i messaggi inviati per errore o per impulso.

La nuova funzionalità sarà disponibile nei prossimi giorni per tutti gli smartphone, iOS, Android e Windows Phone, con l’ultimo aggiornamento dell’app.

Come funziona nel concreto? Sarà suffic

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Come reagireste se da domani la posta a casa non ve la consegnasse più il postino in carne e ossa ma un robot?

Un robot su quattro ruote capace di trasportare fino a 150 kg di pacchi.

Vi starete chiedendo se esista davvero. Ebbene si. Non in Italia ma in Germania.
Da qualche giorno in una cittadina ad est di Colonia, il postino consegna i pacchi accompagnato da un robot giallo.

Questo robot si chiama PostBot, si muove in autonomia ma almeno per adesso non sostituisce i fattorini piuttosto li supporta trasportando i pesi.

La Deutsche Post&nbs

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

appOgni giorno accediamo tramite smartphone a nove applicazioni in media.

Dalle email ai social, dalle foto ai giochi. E poi ancora agenda, calendario, documenti, ...

E poi tante, tantissime applicazioni che abbiamo scaricato nemmeno noi ricordiamo il perch

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sembra che la nostalgia stia pian piano contagiando il mondo della tecnologia.

Dopo il ritorno in grande stile della polaroid e delle arcade machines ecco che riappare un altro mito: il Commodore 64.

Vi dice nulla?

Probabilmente no a meno che non siate cresciuti negli anni 80 o come me non abbiate una passione smisurata per videogiochi e tecnologia.

Lanciato nel 1982, il Commodore 64 è diventato un’icona per tanti appassionati di videogiochi cresciuti negli anni ’80. 

Ed eccolo di nuovo ma in versione mini. La Retro Ga

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nulla che funzioni sul web può sfuggire a Mark Zuckerberg, neanche lo streaming on line dopo il successo di piattaforme come Netflix.

Il tempo di studiare e valutare la modalità migliore per introdurlo ed ecco che Facebook lancia Watch, una nuova piattaforma destinata a tutti i creatori e agli editori di contenuti video.

L’obiettivo è qello di introdurre una tv in formato social network.

Facebook Watch, per ora in test solo negli USA, si presenta come una nuova sezione interna al sito e alle app di Facebook

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

C’è un’applicazione che sta spopolando in questi giorni, si chiama Sarahah e ha come logo una busta biaca su fondo acqua marina.

Creata dal 29enne saudita Zain al-Abidin Tawfiq, Sarahah, che in arabo significa onestà, permette di mandare messaggi anonimi agli iscritti e in pochi giorni ha già fatto il record di download collezionando milioni di utenti: tra app e versione desktop si calcola un totale di 20 milioni.

Pensata inizialmente come strumento per valutare i propri colleghi di lavoro in forma anonima, Sarahah è d

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Amazon, l’eCommerce più famoso al mondo, non conosce crisi.

Ha iniziato dai libri fino a coprire tutti i settori merceologici, persino la frutta fresca.

Come ha fatto? Con un sistema di distribuzione destinato a sdradicare i canali di vendita tradizionale.

Numeri recenti parlano di 19,5 milioni di clienti al giorno, numeri da capogiro.

Tanti, tanissimi, allora perchè non farne una community? Per carpirne interessi, influenzarne scelte e preferenze.

Ed ecco che nasce Amazon Spark, una specie di social network made i

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La crescente digitalizzazione del mondo del lavoro ha reso sempre più importante l’acquisizione di competenze digitali, competenze che ad oggi si acquisiscono solo una volta terminati gli studi con percorsi di specializzazione ad hoc.

Nelle scuole italiane non vi è nessun programma sulle competenze digitali, tranne che in rarissime occasioni, facendo registrare un grosso deficit rispetto al resto d’Europa.

Qualcosa, però, sembra stia per cambiare.

E’ stato siglato un protocollo d'intesa tra Google e il ministero dell'Istruzione,

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 13 Luglio l’Audiweb, l’organismo “super partes” che rileva e distribuisce i dati di audience di internet in Italia, ha pubblicato i dati relativi al mese di Maggio 2017.

Vediamo insieme cosa è emerso.
Per cominicare a Maggio sono stati 30,4 milioni gli italiani connessi in rete.
La fruizione di internet da mobile (smartphone e/o tablet) nel mese riguarda il 60% della popolazione maggiorenne, con 26,5 milioni di utenti unici.

Guardando ai dati demografici, nel giorno medio a maggio risultano online il 42% degli uom

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Da diversi mesi ormai spopola Musical.ly.

Ne avete mai sentito parlare? Forse no ma vi assicuro che è un fenomeno in continua ascesa.

Di cosa si tratta? Beh, per prima cosa è un’applicazione da scaricare sul proprio smartphone o tablet. La parola stessa lo dice, ha a che fare con la musica.

Definirlo in un solo modo non è facile, è insieme un contenitore musicale, un social network, un’app di messaggistica.

E sembra avere quel mix giusto per funzionare, specie tra i teenagers.

Andiamo per gradi. Musical.ly

Leggi tutto...