Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Leonida Edizioni ha pubblicato i nomi dei vincitori della XIII Edizione del Premio Letterario Internazionale Gaetano Cingari. La cerimonia di premiazione si terrà il 21 novembre alle 16.30 nella biblioteca De Nava di Reggio Calabria.

Così nella sezione Narrativa inedita la vittoria è andata a Pat Porpiglia, con “La galera come casa”; il secondo posto è per Agostino Mano, con “Antica”; terza posizione, invece, per Giovanna D’Angelo e “L’Odissea di Yang Sheen”.

Sono tuttavia arrivati in finale: A cuore aperto mi racconto di Ignazia Iemmolo Portelli, Cuore e mente di Alessia di Palma, La rosa bianca di Giovanni Macrì, La radice del cubo Enrico Driussi.

Nella sezione Silloge inedita il I classificato è il libro “Nel Tramonto” di Antonio Zavoli; il II posto è andato a “Sic et Simpliciter” di Eleonora Maria Barbaro; mentre la III posizione è andata a “L’interprete” di Carmelisa Nicolò.

I finalisti per la sezione sono stati: Mirella Putortì, Stagioni; Elisabetta Mattioli, Salsedine d’ambra; Caterina Vilasi, Monologhi davanti a un te; Maria Giusti, Poiesis; Alessia Piemonte, Pensieri introspettivi; Renato di Pane, L’essenza di ogni cosa.

bozza automatica 68