CalabriaInforma

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

124 bis4 ter 5 ter 6 bis

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Freddo siberiano ma non solo! Infatti, già da ieri il mare ha mostrato tutta la sua irruenza generando molta preoccupazione nelle popolazioni dei paesi che si affacciano sul litorale Jonico reggino. In mattinata, con il freddo intenso, è aumentata anche la violenza e la portata delle onde che si sono riversate fin sulla strada. il paese più colpito è stato Bovalino, dove un pezzo del lungomare San Francesco da Paola è stato letteralmente inghiottito dall'acqua: marciapiedi, balaustra di contenimento, passamano, panc

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lo rivela lo zio Domenico nel corso di una intervista con Klaus Davi 

I motivi del tragico suicidio di Maria Rita Logiudice rimarranno sconosciuti. Il fatto avvenne il 2 aprile del 2017, quando una splendida e talentuosissima  ragazza di Reggio Calabria di 25 anni da poco laureata con il massimo dei voti , decise di gettarsi nel vuoto dal balcone della sua abitazione  . Ora, secondo quanto ha riferito Domenico Lo Giudice  lo zio di Maria Rita  direttamente a Klaus Dav

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

dda 300x190La Dia di Reggio Calabria ha sequestrato beni per 20 milioni di euro all’imprenditore Angelo Emilio Frascati, 62 anni, noto nel settore della grande distribuzione alimentare e del commercio di auto. Nel provvedimento – emesso dal tribunale, sezione misure di prevenzione, su proposta del direttore della Dia e con il coordinamento della Dda – viene riconosciuta la sua pericolosità sociale per la stretta vicinanza con la ‘ndrangheta.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I Carabinieri di Petilia Policastro, del Comando Carabinieri Tutela Lavoro – Gruppo Napoli e Nuclei Ispettorato del Lavoro Crotone, Cosenza e Catanzaro, hanno controllato le due aziende di Petilia Policastro (KR) che sono affidatarie del servizio di mensa scolastica di quel comune.

 
 Nel corso dell’attività ispettiva, che ha riguardato sette strutture scolastiche di quel centro, oltre alle sedi principali delle due aziende,

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

anziani ospedaleA distanza di poche ore un doppio decesso si è registrato in una clinica privata per anziani a Cosenza.

I due ospiti della struttura deceduti, due uomini ultra ottantenni, si trovavano ricoverati nella stessa stanza.

Nel primo caso, l’anziano si era aggravato d

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

carab 950x551Aziende ed attività commerciali derubate con la cosiddetta “spaccata”, un metodo cioè per entrarvi dentro forzando violentemente le saracinesche; e poi uffici postali presi di mira e rapinati.

Negozi e Poste, due bersagli che avevano fatto gola a due di

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

cimitero vibo valentiaLe lapidi frantumate, il cancelletto d’ingresso coperto da un telo e poi la macabra scoperta: sette bare e relative spoglie sparite dal cimitero.

Ad accorgersi di quanto accaduto, stamani, un amico dei proprietari di

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Aveva appena parcheggiato l’auto, una Fiat 600, dentro il cortile condominiale “il Glicine”: in quel momento qualcuno gli si sarebbe presentato davanti esplodendogli contro diversi colpi d’arma da fuoco e freddandolo.

Questa la dinamica dell’agguato avvenuto intorno alle otto di questa sera ad Arghillà, quartiere alla periferia nord di Reggio Calabria.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

arrestostrangioLatitante pericoloso ed in fuga da un anno, le forze dell’ordine lo cercavano in tutto il paese ma si nascondeva non troppo lontano dal suo paese d’origine; fuori provincia, per l’esattezza: Francesco Strangio è stato infatti catturato nella notte scorsa a Rose, piccolo centro del cosentino.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Drammatico incidente a Corigliano-Rossano, nel cosentino, dove un ragazzo di soli 19 anni ha perso la vita e il fratello più giovane è rimasto ferito.

I ragazzi si trovavano a bordo della loro Fiat 600 e stavano percorrendo la strada di contrada Santa Lucia, che si raccorda alla SS 106 Jonica, quando è avvenuto lo scontro con un bus di linea.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

bovalino finanzaLa nota casa famiglia “la margherita” destinata a ospitare anziani, sita nel capoluogo reggino, è stata sottoposta a sequestro preventivo dalla guardia di finanza di reggio calabria a seguito di un’ispezione eseguita, su delega della procura della repubblica.

 

L’articolata attiv

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

stragediDuisburg1La Corte di assise d’Appello di Reggio Calabria ha deciso di condannare all’ergastolo l’imputato Sebastiano Nirta, imputato con l’accusa di pluriomicidio aggravato, detenzione e porto d’armi in concorso, per aver partecipato alla strage di Duisburg, che ha rappresentato il culmine della faida andata avanti per anni tra i Nirta-Strangio ed i Pelle-Vottari.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

il miramareIl gup di Reggio Calabria Giovanna Sergi ha rinviato al prossimo 18 febbraio ogni decisione a carico del sindaco di Reggio Giuseppe Falcomata’ e di alcuni componenti la sua giunta coinvolti nell’inchiesta “Miramare”.

 

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

È morto in ospedale a Catanzaro Rocco Grillo, il 62enne di Mileto investito sabato sera da un pirata della strada rintracciato poi nella giornata di ieri dai carabinieri.

 Rocco Grillo stava attraversando la strada alla periferia nord della cittadina quando è stato investito da una Bmw g

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

timthumbChiederà un risarcimento alla Regione il Comune di Diamante per la vicenda del porto cittadino. L’annuncio è stato dato dal primo cittadino della cittadina tirrenica cosentina, Gaetano Sollazzo, nel corso di una conferenza stampa tenutasi questa mattina nel palazzo comunale.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Foto 1 640x330Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio a Cittanova e Taurianova finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, dei delitti in materia armi e delle condotte di guida in stato di alterazione psicofisica, che ha portato ad un arresto in flagranza di reato e al de

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

mamma e figlia si perdono sull aspromonte 01Si era persa insieme alla figlia tra le montagne dell’Aspromonte: la paura di non ritrovare più la via di casa, il terrore - soprattutto al calare della notte - di restare bloccate al freddo di una zona impervia.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

A conclusione di attività ispettiva nel settore “sanitario”, i Carabinieri del NAS di Reggio Calabria hanno proceduto al sequestro di una struttura sanitaria polispecialistica di chirurgia plastica estetica e di otorino laringoiatria.

I militari del NAS hanno infatti accertato che la struttura in disamina, ove è stata riscontrata l’avvenuta esecuzione di interventi

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

finanzissimaUna verifica fiscale eseguita in una società edile di Rossano ha portato i finanzieri della Compagnia della cittadina ionica a contestare la sottrazione al fisco di un importo di circa 7 milioni e mezzo di euro di cosiddetta “materia imponibile”, ovvero la base di reddito su cui calcolare le tasse dovute.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Siracusa. Carabinieri NAS chiuso un stabilimento di produzione prodotti alimentariFarmacie, parafarmacie, studi medici, poliambulatori, strutture veterinarie: sono queste le attività che i carabinieri del Nas e del capoluogo catanzarese hanno passato al setaccio in tutta la provincia per verificare la corret

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

I vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia sono intervenuti alle ore 22.40 circa del 6 febbraio in contrada cuccuruta di Vibo Valentia per soccorrere degli automobilisti.

Una coppia con due bambini a bordo, a causa delle errate indicazioni del navigatore satellitare aveva

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

polfer5La Polfer di Villa San Giovanni è intervenuta nella stazione della cittadina reggina, aspettando l’arrivo di un treno regionale proveniente da Rosarno e diretto nel capoluogo, a bordo del quale era stata segnalata la presenza di uno straniero senza biglietto che si rifiutava di fornire al capotreno le sue generalità.

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

2017 ambulanzaUn bimbo di un anno è deceduto ieri sera all’ospedale di Crotone. Il piccolo era arrivato con l’ambulanza del 118 al Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, proveniente da Scandale.

Secondo le prime ricostruzioni il bambino aveva la febbre molto alta a causa dell’influenza, ma il decesso sarebbe giunto per soffocamento ed avrebbe accusato dei proble

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Potrebbe essere stato legato ad una vendetta per le tendenze pedofile della vittima l’omicidio di Francesco Fiorillo, di 45 anni, ucciso in un agguato a Vibo Valentia il 15 dicembre del 2015.

 

E’ l’ipotesi che viene fatta dal Commissariato di Vibo Valentia e dallo Sco, che all’alba di mercoledì hanno arrestato due persone accusate dell’assassinio. Per l’omicidio, nel marzo del 2018, era già st

Leggi tutto...