CalabriaInforma

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

“E’ una giornata di lutto per la nostra Città Metropolitana. Il tragico incidente avvenuto questa mattina in un cantiere nautico nell’area del porto di Gioia Tauro, nel quale ha perso la vita un uomo di 42 anni, è una notizia che ci addolora profondamente e che ci lascia sgomenti. In qualità di primo rappresentante istituzionale della comunità metropolitana, intendo esprimere il più sentito cordoglio nei confronti dei familiari dell’uomo deceduto, dei suoi colleghi di lavoro e di tutta la comunità degli operatori che lavorano ogni giorno all’inte

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Ieri pomeriggio i Carabinieri della stazione di Gioiosa Jonica, hanno arrestato MUSCO Edoardo, 54 enne, disoccupato, già noto alle forze dell’ordine per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di armi e stupefacenti, con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente. I Carabinieri della locale stazione, coadiuvati dai colleghi Cacciatori di Vibo Valentia, hanno eseguito una perquisizione d’iniziativa nell’abitazione di via Giordano Bruno, in uso all’uomo, trovando oltre 60 piante di marijuana di altezza compresa tra i 20 e

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L’intensificazione dei servizi disposta nella zona nord della città nell’ambito del dispositivo di controllo del territorio denominato “Fata Morgana”, e la professionalità degli operatori della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, hanno permesso di rintracciare, in pochi minuti dall’accaduto, un uomo resosi responsabile dei reati di minaccia aggravata e sequestro di persona.

L’intervento è stato attivato a seguito di richiesta di aiuto al 113 d

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Irruzione notturna a Palazzo San Giorgio. Ignoti si sono introdotti questa notte nello storico palazzo sede del Comune di Reggio Calabria. Non è chiaro quale fosse l’obiettivo dei malviventi, al momento tutte le ipotesi sono al vaglio degli inquirenti mentre sono in corso le verifiche per accertare se qualcosa, oggetti ma soprattutto documenti, possano essere stati asportati dal palazzo municipale.

 
 

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

2e4b541bb7638c714ebfa8fbcd4ab5f2 XLMaxi operazione dei Carabinieri della compagnia di Eboli. I militari in queste ore hanno eseguito diversi provvedimenti restrittivi nei comuni di Eboli, Campagna  e San Luca (Reggio Calabria). L'indagine è legata al traffico di stupefacenti, ed è  coordinata dalla D. D. A. di Salerno. Seguono aggiornamenti

Fonte Ansa/campania.it

Aggiornameno:

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

E’ legittimo il decreto con il quale nell’aprile dello scorso anno e’ stato disposto lo scioglimento del Consiglio comunale di Limbadi (Vibo Valentia) per presunte infiltrazioni della criminalita’ organizzata. L’ha deciso il Tar del Lazio con una sentenza con la quale ha respinto un ricorso proposto dall’ex sindaco Giuseppe Morello e dai componenti della giunta da lui stesso guidata.

Dopo aver illustrato in sentenza la normativa di settore, esaminando i fatti su cui si e’ basato il provvedimento contestato, il T

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

E’ stata la centralissima via Roma, a pochissimi metri dalla movida del sabato sera estivo cittadino, il teatro dell’incidente che, nella notte, ha visto  coinvolte un autovettura e una persona investita durante il suo passaggio.

Secondo quanto  si apprende il transito del mezzo sarebbe avvenuto a grande velocità generando un impatto che ha determinato conseguenze particolarmente importanti sul pedone.

L’intervento dei sanitari del 118 ha fatto si che, da subito, si consta

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Due corpi carbonizzati sono stati trovati nella giornata di ieri in un’auto a Torvajanica, sul litorale vicino Roma. I cadaveri, potrebbero essere quelli di Maria Corazza e di Domenico Raco, 39enne.

Lei 48enne, residente a Pomezia, impiegata nelle pulizie in un deposito dell’Eni, nella non lontana frazione di Santa Palomba, lui elettricista di origini calabresi ma residente da anni a Torvaianica. L’allarme è scattato ieri intorno alle 9 quando i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere l’incendio di un’auto c

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

All’alba di ieri mattina, a Lamezia Terme (CZ), i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, assieme ai colleghi dell’Arma locale, in ottemperanza ad un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, hanno rintracciato e tratto in arresto un cittadino gambiano, DEMBO Jaiteh di anni 23, noto alle forze dell’ordine, e domiciliato in passato presso il sito della ex baraccopoli di San Ferdinando (RC). L’uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di rapina aggravata in concors

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Aveva stipato chili di esplosivo vicino a bombole del gas nei pressi di una casa. La Squadra Mobile e il Nucleo Regionale Artificieri Catanzaro hanno così arrestato G. N., ucraina 45enne residente a Crotone, per detenzione illegale di armi, munizioni, esplosivi, ricettazione e omessa denuncia di materie esplodenti. La donna aveva nascosto numerosi manufatti esplosivi, classificati nella categoria F2, del peso complessivo pari a 6 quintali, con contenuto esplosivo netto di 74 chili, all’interno di un furgone e un’auto insieme ad alcune bombole di gas, nelle

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Screenshot 2019 06 13 Addio Totò Belcastro signore della notizia GiornalistitaliaLutto nel giornalismo della “Costa dei gelsomini”. È morto Agostino Belcastro, Totò per gli amici, storico corrispondente da Brancaleone, prima del Giornale di Calabria e, da tanti anni, del Quotidiano della Calabria e del Quotidiano del Sud. Aveva 72 anni. È stato stroncato da un infarto dopo ess

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ros droga trafifco20191 11b38Reggio Calabria, 13 giu. – Questa mattina i carabinieri del R.O.S., con il supporto dei Comandi Provinciali competenti, dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria e dei collaterali organi di polizia esteri, hanno eseguito un provvedimento cautelare emesso dal G.I.P. del Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della locale D.D.A., nei confronti di 30 indagati, a vario titol

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Un bambino di tre anni e mezzo, di nazionalità straniera, è caduto dal quinto piano di un’abitazione a Catanzaro. Il bambino è caduto dal balcone, ma non si conoscono ancora le cause dell’incidente. Cadendo fortunatamente avrebbe attutito il colpo sbattendo sui fili dei panni. Sul posto il 118, che ha trasportato in ospedale il bambino, e la polizia. Il bambino, ha riportato fratture alle gambe ma non sarebbe in pericolo di vita: la tac a cui è stato sottoposto avrebbe dato esito negativo. Rimane comunque in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si sono introdotti nella filiale Bcc Mediocrati di Via Kennedy a Rende armati di taglierino, ma l’addetto alla vigilanza, li ha messi in fuga sventando la rapina.
I due malviventi, dopo aver eluso il controllo del metal detector all’ingresso, hanno minacciato gli impiegati intimando loro di consegnargli il denaro. Uno dei due malfattori ha anche puntato l’arma contro un funzionario. I due malviventi hanno spalancato la porta antipanico della banca e sono fuggiti a piedi.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La Guardia di Finanza di Locri, nell’ambito di una complessa e trasversale attività ispettiva effettuata nei confronti di una impresa attiva nel settore del commercio all’ingrosso dei fiori, con sede legale dichiarata in Olanda ma di fatto operante ed amministrata in territorio nazionale, ha segnalato all’Agenzia delle Entrate per il recupero a tassazione oltre ventuno milioni di euro di imponibile e due milioni di euro di IVA dovuta all’Erario nonché denunciato alla Procura della Repubblica di Locri due soggetti,amministratore di diritto e di fatto, r

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il Corpo della Guardia di Finanza, quale polizia del mare nazionale, ha la responsabilità del presidio di prima linea delle acque territoriali italiane.

In Calabria dove, sotto l’egida del Comando Regionale di Catanzaro, agisce la risorsa specializzata costituita dal Reparto Operativo Aeronavale (R.O.A.N.) di Vibo Valentia, articolato lungo tutta la costa regionale sui diversi presidi della Stazione Navale di Vibo Marina e rinforzato dalla componente

Leggi tutto...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

62211137 10219705020764656 8312209821818421248 nGiovanni Calabrese, sindaco di Locri, annuncia via facebook che Locri, martedì 11 giugno sarà blindata a causa del maxiprocesso al leder comunista ed ex sindaco di Riace, Lucano. Questo il messaggio del primo cittadino:

"Si prevede giornata di grande disagio.
In concomitanza con l'inizio del processo penale nei confronti dell'ex sind

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
È di tre feriti l’incidente stradale che si è verificato sulla statale 682 “Jonio Tirreno” a Cinquefrondi in provincia di Reggio Calabria. Per cause in corso di accertamento, i mezzi su cui viaggiavano i feriti si sono scontrati frontalmente

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

 

Il procuratore capo della Dda di Catanzaro, Nicola Gratteri, replica alla diocesi di Melito-Nicotera-Tropea che, nei giorni scorsi, aveva difeso i due presbiteri coinvolti nell’inchiesta della procura e accusati di estorsioni con l’aggravante del metodo mafioso. La diocesi, nell’immediatezza, ha sostenuto che i due prelati fossero vittime e non artefici dei reati.

Il pm Gratteri rigetta questa ricostruzione, indicando passo dopo passo l’andamento delle indagini. “In data 7 marzo 2019 – scr

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

f1f53c46d22853de0a4d7caebf347202 XLTravolto da un'auto guidata da un pluripregiudicato, che era anche ubriaco al momento dell'incidente. Dal 26 maggio scorso, Matteo a 17 anni è in coma: era a bordo del suo scooter, sui cui viaggiava insieme ad un amico, quando si è scontrato con la vettura sul lungomare di Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza. Secondo una prima ricostruzion

Leggi tutto...

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Tanto spavento per gli speleologi rimasti intrappolati nell'Abisso del Bifurto in Calabria. Fortunatamente sono stati tratti in salvo dal Soccorso Alpino e speleologico.

Nonostante la brutta esperienza, le condizioni sono risultate buone. Un ringraziamento va a quanti si sono impegnati nell’attività di soccorso. 

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Intorno alle 17.30 di ieri, un giovane, minorenne, è stato investito alla stazione Lido, di Reggio Calabria.

Il giovane è stato trasportato in condizioni non buone agli ospedali Riuniti. Grazie alla tempestività dell’ equipe dell’ambulanza Riva2, il ragazzo è stato sottratto dai binari, sotto una carozza, riportando un grave trauma cranico. Dai primi accertamenti sulla dinamica dei fatti sembra avanzarsi l’ipotesi del tentato suicidio.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Una notizia terribile giunge dalla Calabria, dove nella giornata di giovedì 30 maggio, una giovane ragazza di soli 26 anni ha deciso di togliersi la vita nella propria abitazione. Le cause che hanno spinto la giovane a commettere questo tragico gesto non sono ancora state del tutto chiarite, ma pare proprio che alla base ci sia la perdita del lavoro e il non riuscire a trovarne un altro.

A ritrovarla priva di vita è stato suo padre, appena rientrato dentro casa.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

"Faccio un plauso all'Arma dei Carabinieri per gli arresti avvenuti questa mattina nel territorio del comune di San Luca e che coinvolgono 20 persone, legate al clan Pelle-Vottari, accusate di coltivazione intensiva di marijuana a fini di spaccio, porto d'armi abusivo e ricettazione. La repressione è senza dubbio un passo necessario per aiutare ad arginare l'emergenza criminale nel territorio. Ma non basta. Anche noi dobbiamo fare il nostro mestiere e cambiare la

Leggi tutto...