CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

scuolaecorsi scuola SeC8BF5D1E1F95DAnche quest'anno la Regione Calabria, insieme con l'Università per Stranieri di Reggio Calabria e l'Università di Rende, presenta il corso di “Cultura e tradizioni della Calabria”.

La selezione riguarda la partecipazione ad attività formative mirate alla promozione ed all'accrescimento del legame delle nuove generazioni di discendenti di seconda-terza generazione degli emigrati calabresi residenti all'estero con il territorio di origine.

Il corso, che si svolgerà dal 29 ottobre all’11 novembre, ha l’obiettivo di promuovere e valorizzare la conoscenza della cultura italiana ed in particolare del contesto regionale calabrese. Tale attività rappresenta un’importante occasione, per i 15 giovani oriundi, provenienti dall’Argentina, dal Brasile e dall'Uruguay, di riscoperta delle loro origini attraverso lo scambio e l’integrazione interculturale nonché la conoscenza della cultura e della tradizione calabresi. Le discipline che si alterneranno abbracceranno diversi ambiti: tradizioni popolari calabresi, arte e archeologia in Calabria; cinema calabrese, cucina calabrese, cultura e civiltà della Calabria, musica calabrese, storia della Calabria, letteratura calabrese.

I moduli saranno composti da 5 ore ciascuno e le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì per 5 ore al giorno in orario pomeridiano; agli studenti che vorranno frequentare in contemporanea i corsi ordinari di lingua e cultura italiana, dalle 9 alle 12.30, sarà assegnata una borsa di studio. A conclusione del Corso agli studenti sarà rilasciato un attestato di frequenza. Durante il soggiorno per i corsisti saranno organizzate attività extra didattiche: viaggio di istruzione a Bova e Pentedattilo; visita guidata al Museo Archeologico Nazionale della Magna Grecia; visita guidata al Palazzo della Cultura “Pasquino Crupi”; tour della città di Reggio Calabria; "tour del Bergamotto" con visita guidata e pranzo a base di prodotti tipici.