Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

REGGIO CALABRIA - Migrazione nei cieli del Mediterraneo protagonista di alcune delle attività messe in campo dall'Ente Parco nazionale dell'Aspromonte. Decine di migliaia di falchi, infatti, attraversano l'Aspromonte per far ritorno ai luoghi di svernamento africani.

Studi e monitoraggi si sono concentrati sulla fauna selvatica, in collaborazione con le associazioni ambientaliste Legambiente, Lipu-BirdLife e Man. Le osservazioni hanno consentito di censire oltre 26.000 migratori.