CalabriaInforma
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

“Ci preme ringraziare il ministro della Pubblica istruzione, Lucia Azzolina, per la pronta e tempestiva risposta data al caso della studentessa disabile del Liceo classico “Morelli” di Vibo, impossibilitata a seguire le lezioni nelle classi dei piani superiori, per l’assenza di un montascale nella scuola.

Per ovviare al problema il Miur si farà carico delle spese di installazione non di un montascale, come si era ipotizzato all’inizio, ma di un ascensore, impianto peraltro già previsto all’interno della struttura”. Lo riferisce il Meetup “Vibonesi in movimento – Amici di Beppe Grillo”. “Pare avviarsi a conclusione positivamente una vicenda non proprio piacevole, che riporta d’attualità il problema dell’abbattimento delle barriere architettoniche e del riconoscimento del diritto allo studio – affermano -, in ogni caso giova ricordare che esiste un’iniziativa nazionale del Movimento 5 stelle, “Facciamo EcoScuola”, finanziata con 3 milioni di euro di restituzioni dei portavoce M5S di Camera e Senato, che potrebbe, relativamente a una specifica voce di spesa, essere utile alla causa”.